STUDENTI -DOCENTI E ATA Disposto organizzazione Lavoro Agile del CPIA di Belluno

A decorrere dal 4 maggio 2020 fino al 17/05/2020, sempre che non siano adottate nuove e differenti disposizioni normative, e comunque fino alla cessazione dello stato di emergenza epidemiologica da COVID- 2019, l’istituto scolastico CPIA di Belluno adotta il lavoro agile come modalità ordinaria di lavoro. Attraverso la modalità di lavoro agile, ciascun dipendente assicura l’assolvimento della propria prestazione lavorativa e gli adempimenti rientranti nella rispettiva sfera di competenza.

I dipendenti in lavoro agile continuativo sono autorizzati a recarsi presso la sede dell’istituzione scolastica solo se espressamente autorizzati dal Dirigente scolastico.
Lo svolgimento della prestazione lavorativa non comporta il riconoscimento di alcun trattamento di missione ovvero di qualsivoglia altra indennità comunque connessa alla temporanea allocazione.

I dipendenti in modalità lavoro agile garantiscono la propria reperibilità durante la fascia oraria concordata con il dirigente. In caso di impedimenti di qualsivoglia natura, i dipendenti sono tenuti a segnalare all’Istituto scolastico, con la massima tempestività, la situazione così venutasi a determinare. I dipendenti, inoltre, ogni ove ne ravvisino la necessità – in relazione a dubbi ovvero a problemi insorti – dovranno interpellare il Dirigente Scolastico per ricevere le istruzioni e le direttive del caso.

Nulla è innovato o derogato con riferimento ai codici di comportamento e agli obblighi rilevanti sul piano disciplinare. I dipendenti sono edotti di essere tenuti, anche nella modalità di lavoro agile, ad una condotta informata ai principi di correttezza, riservatezza, diligenza e disciplina. I dipendenti sono tenuti a custodire con diligenza la documentazione e i dati utilizzati e sono altresì tenuti al rispetto degli obblighi di cui al decreto del Presidente della Repubblica 16 aprile 2013, n. 62, “Regolamento recante codice di comportamento dei dipendenti pubblici”.

I dipendenti dovranno osservare, anche presso il luogo di prestazione lavorativa fuori sede, le istruzioni e le direttive impartite in materia di trattamento dei dati personali, nonché le relative misure di sicurezza per la tutela e l’integrità dei dati trattati; dovranno mettere in atto tutte misure per evitare la perdita e la diffusione illegittima dei dati. I dipendenti dovranno svolgere personalmente e direttamente le mansioni assegnate, senza avvalersi di altri soggetti, garantendo lo stesso impegno professionale (ossia analoghi livelli quantitativi e qualitativi) rispetto alla stessa attività svolta in sede. I suddetti obblighi costituiscono contenuti del dovere di diligenza richiesto dall’art. 2104 del codice civile e consentono, in casi di violazione, l’esercizio del potere disciplinare.

2

Nei giorni di svolgimento della prestazione lavorativa in modalità di lavoro agile, i dipendenti non possono effettuare prestazioni di lavoro straordinario.

Al fine di limitare la presenza del personale nel luogo di lavoro, sono individuate, a norma dell’art. 87 comma 1, lett. a), del Decreto Legge 17 marzo 2020 n. 18, le attività indifferibili che richiedono necessariamente la presenza fisica in sede, anche in ragione della gestione dell’emergenza:

page3image584586560 page3image584586848

Descrizione

Modalità di intervento

Sede CPIA di Belluno Via Mur di Cadola 12

Ricevimento utenza, esclusivamente previo appuntamento telefonico
Pratiche amministrative

Dal lunedì al Venerdì
dalle ore 8:00 alle ore 13:00

Le sedi associate:
CTP di Pieve di Cadore e CTP di Feltre

Ricevimento utenza, esclusivamente previo appuntamento telefonico
Pratiche amministrative

Lunedì e Mercoledì
dalle ore 8:00 alle ore 14:00

Accessi alla sede per prelievo documentazione amm.va da utilizzarsi per lavoro agile della segreteria
Accessi alla sede per manutenzione dei sistemi informatici necessari per la didattica a distanza

Eventuali necessità urgenti e non rinviabili che dovessero subentrare e che dovessero richiedere necessariamente attività in presenza

Intervento puntuale, secondo modalità individuate dal Dirigente e comunicate in via telematica agli interessati

Intervento puntuale, secondo modalità individuate dal Dirigente e comunicate in via telematica agli interessati

Al bisogno su autorizzazione del Dirigente Scolastico

page3image584711360 page3image584711648

Accessi alla sede per svolgimento attività di didattica a distanza, nel rispetto delle condizioni sanitarie prescritte dai d.p.c.m. vigenti

Sede CPIA di Belluno
dal lunedì al venerdì 8:00 – 13:00

Sede CTP di Feltre e CTP di Pieve di Cadore lunedì-mercoledì 8:00 – 13:00

Altro: Pulizia e igienizzazioni locali

– Sede CPIA di Belluno : martedì e giovedì mattina servizio di pulizia e igienizzazioni locali
presenza di 1 Collaboratore Scolastico

– Sede CTP di Feltre e CTP di Pieve di Cadore lunedì e mercoledì mattina
servizio di pulizia e igienizzazioni locali presenza di 1 Collaboratore Scolastico

Per ogni necessità, l’utenza può contattare la scuola con le seguenti modalità:

  • ➢  CPIA di Belluno

    a mezzo mail all’indirizzo: blmm08400l@istruzione.it oppure ctpbelluno@libero.it

    a mezzo telefono: 043731143 dal lunedì al venerdì dalle ore 08:00 alle ore 13:00

  • ➢  CTP di Feltre
    a mezzo mail all’indirizzo: cpiabl.feltre@gmail.com
    a mezzo telefono (con deviazione di chiamata): 0439885695 dal lunedì al venerdì dalle ore 8:00 alle 13:00

  • ➢  CTP di Pieve di Cadore
    a mezzo mail all’indirizzo: ctp.pieve@libero.it
    a mezzo telefono : 043530086 lunedì e mercoledi dalle ore 8:00 alle ore 13:00

3

Sul sito web dell’istituzione scolastica vengono resi noti i numeri di telefono e gli indirizzi e-mail attraverso i quali l’utenza potrà richiedere informazioni ed inoltrare istanze.

Con distinto provvedimento sarà formalizzata la condizione del personale impossibilitato ad espletare la prestazione lavorativa in modalità agile, attraverso il ricorso agli strumenti previsti dall’art. 87, comma 3, D.L. 18/2020 (ferie pregresse, congedi, banca ore, rotazione e altri analoghi istituti) nel rispetto dei Contratti collettivi, e ove occorra ricorrendo all’esonero dagli obblighi di servizio ai sensi e nei limiti della disposizione richiamata.

Il Dirigente scolastico

Incoronata Troiano

vedi ATTO IN ALBO ON-LINE

DISPOSTO ORGANIZZAZIONE LAVORO AGILE

Stato Atto Scaduto
Ente titolare dell'Atto CPIA di Belluno
Numero Albo 30/2020
Codice di Riferimento Prot. n. 661 del 04/05/2020
Oggetto Disposto organizzazione lavoro agile CPIA Belluno
Data inizio Pubblicazione 05/05/2020
Data fine Pubblicazione 30/06/2020
Data oblio 01/01/2026
Note
Categoria Nomine, contratti personale e decreti dirigenziali
Meta Dati

Soggetti

pubblicazione albo-online

Persona VASILE Anna
email blmm08400l@istruzione.it
Telefono 043731143

Allegati

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche...