M.A.D. Messa a disposizione Istruzioni e link

DETERMINA MAD.pdf

VAI ALLA PAGINA PER LA COMPILAZIONE

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

 

VISTO il D.M. n.131 del 13/06/2007 con cui è stato adottato il “regolamento per il conferimento delle Supplenze al personale docente ed educativo ai sensi dell’art.4 della L.3/5/1999 n. 124;

CONSIDERATO che, in via extra procedurale, è possibile individuare detto personale docente mediante valutazione delle domande di messa a disposizione (MAD);

TENUTO CONTO della necessità di ricorrere alle MAD per l’assegnazione di supplenze temporanee, predisponendo un elenco delle domande pervenute, al fine di assicurare il corretto svolgimento delle attività didattiche e garantire il diritto all’istruzione degli alunni

    RENDE NOTO

a tutti i soggetti interessati, che le istanze di messa a disposizione (MAD), per l’eventuale attribuzione delle supplenze presso questa istituzione scolastica, potranno essere presentate fino al 15 ottobre 2021, compilando l’apposito modulo MAD.

   A tal fine si precisa quanto segue:

  • non saranno prese in considerazione eventuali istanze di messa a disposizione non formulate con le modalità indicate nel presente avviso e non complete delle dichiarazioni obbligatorie;
  • sarà soggetto a puntuale verifica il possesso dei requisiti richiesti e dichiarati nell’istanza di messa a disposizione, ivi compresi gli estremi del conseguimento dei titoli di studio;
  • entro il 30/10/2021, sul sito web della scuola, sarà pubblicato l’elenco alfabetico delle istanze pervenute entro la data del 15/10/2021;
  • ai fini della procedura comparativa, le istanze pervenute oltre il termine di scadenza indicato, saranno collocate in coda nell’elenco prioritario in ordine di arrivo
        

Ai soggetti che presenteranno l’istanza di messa a disposizione, sono riconosciuti i diritti di cui al D. Lgs. del 30 giugno 2003, n.196 e successive modificazioni, in particolare il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro trattamento, per motivi legittimi, rivolgendo le richieste al dirigente scolastico di questa istituzione scolastica, titolare del trattamento dei dati. L’eventuale rifiuto al trattamento dei dati comporta l’automatica esclusione dalla procedura oggetto del presente avviso.

Si comunica a tutti i soggetti interessati, che questa istituzione scolastica procederà alla cancellazione, da tutti gli archivi, delle candidature e dei relativi dati personali pervenuti in data antecedente a quella del presente avviso e delle candidature formulate con modalità difformi da quelle indicate dal presente avviso, in quanto prive di interesse pubblico.

DETERMINA

I seguenti criteri per graduare le domande di messa a disposizione (MAD):

  1. non essere già inseriti in graduatorie di Istituto di nessuna scuola del territorio nazionale per la cattedra richiesta;    
  2. possesso dello specifico  titolo di accesso (o, in seconda istanza,  titolo di accesso affine);
  3. possesso di abilitazione per la cattedra richiesta o per la classe di concorso richiesta;
  4. voto di Laurea o del titolo di studio richiesto per l’accesso;
  5. Per le nomine alla scuola primaria, in assenza di laurea specifica, precedenza ai diplomati magistrali entro il 2002, ai diplomati liceo pedagogico e agli iscritti a scienze della formazione primaria;
  6. vicinanza del domicilio alla sede dell’Istituto;
  7. data di nascita con precedenza al più giovane;
  8. immediata disponibilità a prendere servizio in caso di supplenze inferiori a trenta giorni;
  9. aver prestato servizio presso altre scuole dello stesso ordine e grado di quelle per cui si invia MAD;
  10. continuità didattica rispetto all’anno scolastico precedente 

Qualora la messa a disposizione non contenga i dati sopra riportati, tali domande non saranno prese in considerazione.

L’elenco delle MAD pervenute, sarà depositato presso la segreteria dell’Istituto e pubblicato all’Albo Pretorio. Qualora dal sopracitato elenco non dovessero essere individuati aspiranti disponibili ad assumere incarichi di supplenza temporanea, si provvederà alla valutazione di ulteriori MAD, giunte all’Istituto partendo dalla data del 15 ottobre 2021.

Si dispone la pubblicazione all’albo e la pubblicazione sul sito web dell’istituto della presente determina.

 

Belluno, 21/09/2021                                                                           IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                                         Incoronata TROIANO                                                                                                          documento firmato digitalmente